Post

Call center delle mie brame

Immagine
Oggi mentre tornavo al lavoro dopo la pausa pranzo ho ricevuto una chiamata dal numero  331 255 9862   mentre scrivo queste righe non conosco ancora l'esatta origine della chiamata. Non bisogna rispondere a numeri sconosciuti ma metti che ci sono problemi e qualcuno stia tentando di comunicare con me, quindi rispondo col viva-voce della mia auto, sto tornando al lavoro.  Una voce maschile mi dice che chiama dall'Italia per una società che si occupa di trading e investimenti e io, subito lo anticipo che non ho materia prima in esubero e quindi non mi interessa l'argomento. Egli insiste e vorrebbe un paio di minuti (si si ) perché non serve avere tanti soldi ma è importante capire come funziona il trading ... Lo interrompo ancora, sono praticamente arrivato e mi scuso (io mi scuso?) ma devo riattaccare. A questo punto l'individuo mi dice : "Ma vaffanculo, devi morire oggi!"  Ho fatto a tempo a rispondere Grazie altrettanto! Ora cercherò di capire chi e per conto

La Responsabità individuale

Immagine
  Immagine tratta da qui Rispondendo ad un post su Facebook che riguardava l'assoluta mancanza di rispetto, tendente al penale, che alcuni ragazzi della zona hanno nei confronti della cosa pubblica e delle persone, rimarcavo quanto, a mio avviso, sia importantissimo chiarire un semplice postulato. La responsabilità dei tuoi comportamenti è tua. Se non sei maggiorenne questa responsabilità ricade sui tuoi genitori o tutori ma, alla fine, riceverai comunque da loro una lezione a saldo del tuo comportamento. Da dove nasce allora il diffuso menefreghismo cui assistiamo quotidianamente? A un certo punto intorno agli anni '70 si è diffuso un modo più pensare moderno che attribuiva alla società la responsabilità dei problemi della gente, che invece pretende la  libertà che merita e scarica sugli altri la propria inettitudine. Ti dedichi al consumo di droghe? non è colpa tua è la società che non ti capisce, ti  dai alla malavita magari organizzata?Questa cattiva società che non ha sapu

Cercasi operai... volontari

Immagine
Non sono riuscito a rimanermene in silenzio. La notizia circola da molto ma poi, oggi a Teleboario: L'ennesimo servizio sul covid-19 e le strategie riuscire a vaccinare gli anziani in modo veloce ed efficace. La giornalista dice "... purtroppo solo 8 tra medici e infermieri hanno aderito alla campagna di volontariato ..." come?  COME? Cioè la colpa per il ritardo nella vaccinazione degli anziani è di questi, medici e infermieri, che NON hanno prestato gratuitamente la loro opera a questa iniziativa? No dai, stiamo scherzando. Quindi io medico o io infermiere dopo tutti i rischi, la fatica e lo stress di vivere ogni giorno questo inferno devo venire a fare i vaccini e devo venire a gratis? Perché? Pensiamo un attimo se, ad esempio, domani al Tg di Teleboario anziché il/la giornalista ci fosse un volontario a leggere le notizie, un volontario alla regia e un volontario alle luci. Comodo per qualcuno caricare i volontari di impegni, i complimenti si sprecano, evviva i volont

Malware certificato con la PEC

Immagine
  PECcato Oggi parliamo della casella di Posta Elettronica Certificata, il vostro indirizzo elettronico paragonabile alla raccomandata cartacea. La PEC è una casella di posta elettronica che dovrebbe essere certificata ed in effetti certifica che una mail è partita da un mittente certo e ha raggiunto un destinatario certo quel certo giorno. Quando si parla di PEC si diffonde un senso di sicurezza, sulla posta normale si ricevono tonnellate di SPAM, virus e malware a raffica senza contare le millemila mail di pubblicità inutile. La PEC sembra essere una cosa seria, immune a tutte queste comunicazioni  dannose, è una mail certificata che si paga pure come extra. Sicuri che sia sicura? La PEC certifica, come le raccomandate, che un messaggio abbia raggiunto il destinatario ( e anche qui ci sarebbe da aprire una parentesi ) ma non certifica il contenuto. Ecco quindi che la diffusione della PEC e la sua aurea di sicurezza (?) ne fanno un mezzo perfetto per scatenare attacchi a pioggia. Oggi

Hackerato 'ho Mobile'

Immagine
  Parliamo ancora di sicurezza informatica e prestiamo attenzione alle notizie certe che vengono dall'operatore low-cost di Vodafone 'ho mobile'. Le notizie, come dichiarato anche dall'azienda stessa non sono buone e a leggere il comunicato  sembra che la situazione sia abbastanza grave. Ignoti hanno sottratto i dati di tutti gli abbonati, comprendenti nome, cognome, codice fiscale, data di nascita, indirizzo e numero telefonico associato. Anche i dati della Sim card sono stati rubati quindi chiunque ne abbia possesso può richiedere una copia della vostra Sim e usare il telefono come se foste voi, accedere  tutti i siti che richiedono SMS di conferma per esempio. Aggiungo che i dati anagrafici e il codice fiscale sono sufficienti, online, per intestarsi o creare identità fittizie da usare per scopi illegali. Se siete clienti ho mobile dovreste ricevere dal vostro operatore una mail con l'elenco dei dati che sono stati trafugati, questo in base al nuovo GDPR sulla pr

MegaOroscopo 2021

Immagine
 Valido per tutti i segni anche quelli di punteggiatura. Scusate se ho atteso il 2 gennaio prima di scrivere questo interessante post ma il cielo nuvoloso celava l'esatta posizione delle stelle e il freddo raggelava la notte. Link qui Ma ora sono finalmente e sono pronto a mettere nero su bianco le mie previsioni per l'anno 2021. Premessa, ho letto di molti miei colleghi astrologi (io sono astrologo nello stesso modo in cui lo sono gli altri, ma autodidatta ) dichiarare che la pandemia del 2020 l'avevano prevista ma per non scatenare il panico nella ggente (si con due g) hanno preferito tacere e dipingere l'anno passato come ricco e prosperoso, indovinato in pieno, nulla da dire. Dice infatti il noto astrologo Capitani : "Per questo, l’astrologo può sbagliare, come sbagliano il medico, l’idraulico, l’avvocato e il prete sull’altare. Ma, poi, anche se l’anno scorso a dicembre l’astrologo avesse intimato: "Esci di casa, fai scorte ingenti di farina, lievito, pas

Googledown

Immagine
Panico tra gli utenti Lunedì 14/12 per circa un ora i servizi di Google, Gmail, cluod, calendar, YouTube, i servizi che tutti danno per scontati sono stati disattivati a causa di imprecisati problemi tecnici. Questo ha generato confusione tra gli utenti dal momento che tutti i servizi cui si ha accesso tramite le credenziali di Google non riconoscevano i dati di login. Ora, se siete tra quelli che hanno pensato di essere perduti, se avere creduto di aver perso tutte le foto, i contatti e avete iniziato a correre in cerchio con le mani al cielo gridando, beh, fatevi due o tre domande. Fermatevi un attimo a pensare alla vita che fate e a quello che invece vorreste fare,